Istat, i prezzi delle abitazioni scendono dello 0,8% nel III trim 2018

Anche l’Istat registra la discesa dei prezzi delle case nel III trimestre 2018. La flessione è dello 0,8% sia in termini annuali che trimestrali. Dati che confermano come, in un quadro generale di ripresa del mercato immobiliare residenziale, vi è una persistente debolezza sul versante dei valori.

La flessione tendenziale dei prezzi delle case è da attribuire unicamente ai prezzi delle abitazioni esistenti, che registrano una variazione negativa pari a -1,3% (era -0,8% nel trimestre precedente). I prezzi delle abitazioni nuove, invece, accelerano su base tendenziale passando dal +1,2% del secondo trimestre del 2018 al +1,4% del terzo trimestre.

Questi andamenti si manifestano in un contesto di crescita persistente dei volumi di compravendita (+6,7% l’incremento tendenziale registrato per il terzo trimestre del 2018 dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate per il settore residenziale).

Articolo IDEALISTA